UN PACCO SPECIALE PER 700 FAMIGLIE

Consegna pacchi Banco Solidarietà

Sono diversi dal solito i pacchi che il Banco di Solidarietà Cesena e altre associazioni del territorio stanno distribuendo in questi giorni a circa 700 famiglie in difficoltà. Al loro interno, infatti, al posto dei consueti generi alimentari, ci sono prodotti per l’igiene della persona e della casa, che di solito non fanno parte degli stock messi a disposizione, ma sono altrettanto indispensabili.

Questa particolare distribuzione è stata resa possibile grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, dell'Associazione tra Fondazioni di origine bancaria dell'Emilia-Romagna, e di Fondazione Romagna Solidale. Il progetto è stato presentato sabato 11 dicembre nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella Bottega Donacibo, dove sono state preparati i pacchi. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

MURA E ROCCHE PROTAGONISTE DELLO STRENNA 2021

Anche per il 2021 le Fondazioni della Cassa di Risparmio di Cesena e della Cassa dei Risparmi di Forlì hanno deciso di realizzare insieme il volume strenna, dedicandolo ai sistemi difensivi lungo la via Emilia tra le due città.

Il volume sarà presentato a Cesena il 16 dicembre (ore 17) a Palazzo Ghini e a Forlì il 20 dicembre (sempre alle 17) nella chiesa di San Giacomo. (per continuare a leggere cliccare sul titolo) 

PALAZZO OIR: APPROVATO IL PROGETTO DEFNITIVO DI RECUPERO

Importante passo avanti per la creazione della nuova pinacoteca cittadina a Palazzo Oir. A fine novembre la Giunta comunale di Cesena ha approvato il progetto definitivo di restauro e recupero degli spazi ricevuti in donazione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena nell’ottobre del 2019.

La tappa successiva sarà l’approvazione del progetto esecutivo, propedeutico al bando di appalto che, nelle intenzioni dell’Amministrazione comunale, dovrebbe essere pubblicato già all’inizio del 2022. (per continuare a leggere cliccare sul titolo) 

CONSEGNATE LE BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE MARCO PIZZINELLI

Sono 18 gli studenti degli istituti superiori di Cesena e circondario premiati nella ventesima edizione delle borse di studio della Fondazione “Marco Pizzinelli”. Nella mattinata di sabato 27 novembre al Palazzo del Ridotto si è svolta la cerimonia in presenza (dopo che lo scorso anno era stato necessario ricorrere alla formula della videoconferenza).

 A consegnare i riconoscimenti sono stati il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio Roberto Graziani (che presiede anche la Fondazione Pizzinelli) e la dirigente scolastica del Liceo Classico ‘Monti’ Simonetta Bini, che della Fondazione Pizzinelli è consigliera. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

Borse di studio Fondazione Pizzinelli 21

“UNA CORSA PER UN’AMICA”, TAPPA IN ROMAGNA CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Il 17 novembre ha fatto tappa a Cesena la ciclista amatoriale Orietta Casolin, che fra il 14 e il 25 novembre ha pedalato per oltre 870 km, da Portogruaro a Roma, per diffondere il messaggio della lotta contro la violenza di genere. L’itinerario, infatti, prevedeva diverse tappe per ricordare le vittime di femminicidio (undici solo a Cesena).

il progetto, denominato “Una corsa per un’amica” è stato sostenuto dal sistema confindustriale, su iniziativa di Confindustria Venezia Rovigo. Nella nostra città Orietta Casolin è  stata accolta nella sede cesenate di Assoservizi Romagna, dove l’aspettavano i rappresentanti di Confindustria, dell’Amministrazione Comunale, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, e i giornalisti. (cliccare sul titolo per continuare a leggere)

Una corsa per un'amica

DALL’ASSEMBLEA SEMAFORO VERDE PER IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO 2022

Innovazione, solidarietà, inclusione, valorizzazione culturale: queste le linee guida dell’attività della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena per il prossimo anno. A indicarle il Documento Programmatico Previsionale (Dpp) 2022 che ha ricevuto il parere positivo dell’Assemblea dei Soci, riunitasi al Palazzo del Ridotto il 13 novembre.

Nella stessa seduta si è proceduto alla verifica dei requisiti dei soci nominati o riconfermati il 19 giugno scorso: i nuovi ingressi sono Simona Benedetti, Valentina Biguzzi, Umberto Calzolari, Stefano Campana, mentre fra i rinnovati ci sono Anna Grazia Giannini, Pietro Manuzzi, Corrado Augusto Patrignani. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

 

Assemblea Fondazione Carisp rid

SABATO 13 NOVEMBRE L'ASSEMBLEA DEI SOCI PER VALUTARE IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO PREVISIONALE 2022

Come già comunicato a tutti gli interessati, sabato 13 novembre, alle ore 9,30 al Palazzo del Ridotto si riunisce l'Assemblea dei Soci della Fondazione Cassa di Risparmio. 

Il primo punto all'ordine del giorno p la verifica dei requisiti statutari per i soci rinnovati o nominati nell'assemblea del giugno scorso.

Ma, soprattutto, nel corso della seduta sarà illustrato il Documento Programmatico Previsionale (DPP) relativo al 2022, sul quale l'Assemblea sarà chiamata a esprimere il proprio parere. 

 

ALLEANZA FRA FONDAZIONE E COMUNE DI CESENATICO PER IL RILANCIO DELLA VENA MAZZARINI

La riqualificazione e il rilancio e lo sviluppo socio-economico della Vena Mazzarini sono al centro del Protocollo d’intesa che Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e Comune di Cesenatico hanno sottoscritto all’inizio di novembre per la realizzazione di uno  studio di fattibilità.

La sigla dell’atto - sottoscritto dal Sindaco Matteo Gozzoli e dal Presidente della Fondazione Roberto Graziani -, è allo stesso tempo la conclusione e l'inizio di un percorso (per continuare a leggere cliccare sul titolo) 

 

Firma Protocollo Vena Mazzarini

CONSEGNATI I PREMI MARINO MORETTI

Si è conclusa con successo la XV edizione del Premio biennale "Marino Moretti" per la filologia, la storia e la critica nell'ambito della letteratura italiana, che ha visto Fondazione Cassa di Risparmio Cesena e Crédit Agricole fra i sostenitori. La consegna dei riconoscimenti è andata in scena nel Teatro Comunale di Cesenatico il 30 ottobre, con l'attore Neri Marcorè nelle vesti di gran cerimoniere. I premi sono andati a Maria Villano per la sezione Filologia, Lucilla Lijoi per la sezione Critica, mentre il premio speciale alla carriera è stato attribuito a Fausto Curi.

Sul profilo Facebook di Casa Moretti è pubblicato il video racconto della serata

 https://www.facebook.com/casamoretticesenatico/videos/632886804370578 

 

PREMIO MORETTI 2021

IDEA BATTLE II: PROCLAMATI I VINCITORI

Con la cerimonia di premiazione, svoltai il 28 ottobre, si è conclusa la seconda edizione di IDEA BATTLE II, premio nazionale per startup, organizzato da Cesenalab con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e Crédit Agricole Italia, che ha l’obiettivo di sostenere le imprese innovative del nostro Paese. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

 

RIATTIVAMENTE, LABORATORI PER ANZIANI CON PROBLEMI DI MEMORIA

L’associazione Amici di Casa Insieme  ha varato una serie di nuove iniziative gratuite dedicate a persone anziane con disturbi di memoria o con una forma di demenza in fase lieve.

Si tratta dei Laboratori RiattivaMente, che comprendono attività di stimolazione cognitiva e sensoriale. Prevedono al massimo due appuntamenti a cadenza settimanale, in cui vengono proposti esercizi finalizzati a stimolare la memoria, l'attenzione, il linguaggio, la logica oltre che le capacità motorie e sensoriali. Gli incontri sono anche un'occasione per stare bene e in compagnia sempre in sicurezza in piccoli gruppi.

I laboratori sono già attivi a Cesena, Mercato Saraceno e a Sarsina, è appena partito quello di  Crocetta di Longiano, mentre a breve prenderanno il via i laboratori a Borghi e Sogliano.

Le iniziative nei comuni del distretto Cesena -Valle del Savio sono realizzate grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Fondazione Romagna Solidale e della Fondazione Fruttadoro Orogel e con il Patrocinio dell'Unione Cesena Valle Savio. Le iniziative nei comuni del distretto Rubicone e Mare, sono realizzate con il contributo e il Patrocinio dell'Unione Rubicone e Mare.

Per maggiori informazioni  https://www.amicidicasainsieme.it/laboratori-riattivamente/ 

 

QUANDO LO SPORT ABBATTE LE BARRIERE DELLA DISABILITÀ: I PROGETTI PER L’INCLUSIONE SOSTENUTI DALLA FONDAZIONE

Nell’anno delle meraviglie, in cui l’Italia sportiva ha vinto tutto quello che c’era da vincere, gli atleti paralimpici azzurri hanno saputo ritagliarsi un posto particolare. Chi non si è emozionato assistendo alle imprese della schermitrice Bebe Vio o davanti al podio tutto italiano dei 100 metri piani femminili? Ai Giochi di Tokyo la delegazione italiana (la più numerosa di sempre, con 115 atleti) e ha vinto 69 medaglie, di cui 14 ori, 29 argenti, 26 bronzi. Ma al di là di questi risultati straordinari, le Paralimpiadi confermano quanto sia importante diffondere la pratica sportiva fra le persone con disabilità, a tutti i livelli e in tutte le realtà.

E proprio in questa direzione vanno alcuni dei principali progetti sportivi sostenuti in questi anni dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, il cui impegno in questo settore è volto soprattutto a favorire la socializzazione e l’esperienza di gruppo e, in particolare, a creare occasioni di integrazione, crescita e recupero psico-fisico delle persone con disabilità e attraverso la pratica sportiva. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

 

Sitting volley

CONTRASTO ALL'EMERGENZA ALIMENTARE

Soffrire la fame in una società opulenta, dove i supermercati traboccano di merci e annualmente vengono buttati 27 chilogrammi pro capite di cibo commestibile? Sembra inconcepibile, e invece è la dura realtà per migliaia di persone, anche del nostro territorio. Una situazione che la pandemia e il lockdown hanno aggravato, colpendo non solo chi già era in difficoltà, ma anche tanti che dall’oggi al domani si sono trovati nell’impossibilità di lavorare. Lo confermano le strutture assistenziali del territorio, che nel corso del 2020 hanno registrato un incremento significativo di richieste di aiuto da parte di nuove persone indigenti.

Di fronte a un quadro così preoccupante, la Fondazione Carisp è intervenuta con una somma importante, destinando oltre 45mila euro per sostenere realtà impegnate a contrastare l’emergenza alimentare. (per cotinuare a leggere cliccare sul titolo)

NOMINATI I VINCITORI DELLA XV EDIZIONE DEL PREMIO MORETTI

Si terrà sabato 30 ottobre, alle ore 17,30, nel Teatro Comunale di Cesenatico, la cerimonia di consegna del Premio Moretti, giunto alla XV edizione. Maestro di cerimonie sarà l’attore Neri Marcorè.

A ricevere il riconoscimento quest’anno sono Maria Villano (per la sezione Filologia) con l’edizione delle lettere di Gianfranco Contini alla casa editrice Einaudi, Lucilla Lijoi (per la sezione Critica) con un volume dedicato ad Alberto Savinio, mentre a Fausto Curi, professore emerito dell’Università di Bologna, è stato assegnato il premio alla carriera. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

 

Locandina Premio Moretti

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.