• SEMAFORO VERDE DALL’ASSEMBLEA DEI SOCI PER IL BILANCIO 2021

    La ratifica del bilancio 2021, che ha visto interventi sul territorio per oltre 438mila euro; l’approvazione di alcune modifiche statutarie, la nomina di due nuovi soci e la conferma di uno arrivato al termine del primo mandato. Questi i punti principali affrontati dall’assemblea della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, riunitasi nella mattinata di sabato 7 maggio nella sala Biagio Dradi Maraldi della storica sede di corso Garibaldi, con la partecipazione una nutrita e qualificata rappresentanza di soci: una sessantina quelli presenti. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

     

  • IL 7 MAGGIO SI RIUNISCE L'ASSEMBLEA DEI SOCI

    Si riunità sarbato 7 maggio alle ore 9,30 (in seconda convocazione) l'Assemblea dei soci della Fondazione, che si svolgerà presso la sede sociale in Cesena (Palazzo storico ex Cassa di Risparmio, con ingresso dal cortile laterale in via Tiberti 5 - Sala Biagio Dradi Maraldi, 1° piano). 

    Fra i punti all'ordine del giorno:

    1) Bilancio dell’esercizio 2021, relazione sulla gestione e relazione del Collegio dei Revisori: parere dell’Assemblea.

    2) Nomina di Soci: votazione sulla proposta di nomina di 2 nuovi nominativi e di conferma di 1 socio giunto al termine del primo mandato.

    3) Modifiche statutarie: parere dell’Assemblea.

    Si ricorda che, nel rispetto della normativa anti Covid, per partecipare sarà richiesto il Green Pass base, l'uso della mascherina e l’autodichiarazione Covid-19. 

  • PROGETTO DI RETE: IL CAFFE' ALZHEIMER DIFFUSO

    Il Caffè Alzheimer Diffuso è un grande progetto con il quale Amici di Casa Insieme con il sostegno e la collaborazione di Fondazione Maratona Alzheimer, si è aggiudicato il Bando per i Pazienti di Fondazione Roche.

    Il progetto riunisce una rete di 20 associazioni di tutta Italia che realizzerà, con il coordinamento di Amici di Casa Insieme, un modello unico di Caffè Alzheimer, con lo scopo di raggiungere 3 obiettivi principali:
    1. aumentare il livello di appropriatezza nella relazione di cura, prevedendo una formazione congiunta tra volontari e professionisti e la presenza in ogni Caffè di un esperto che condurrà le attività.
    2. l’utilizzo di piattaforme digitali per attività a distanza, e il supporto ai pazienti nel familiarizzare con l’utilizzo dei social e affinare un linguaggio accessibile, capace di raggiungere in modo efficace un numero sempre maggiore di persone. La maggiore comprensione dei
    bisogni e delle fragilità delle persone con Alzheimer aiuta a superare lo stigma associato alla malattia che tanto pesa sui malati e sui loro caregivers. 

    3. Valutare l’impatto sui pazienti e caregiver attraverso la somministrazione di test cognitivi per poi divulgare il risultato dell’esperienza.

    Roberta Osti - Associazione Amici di Casa Insieme

    (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

     

     

  • 6° EDIZIONE DEL TOUR DEL FUNDRAISING, 9 LEZIONI APERTE A TUTTI

     

    La Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena appoggia la sesta edizione del Tour del Fundraising, 9 tappe in 9 città lungo tutta la penisola per assaporare i differenti ‘gusti’ del nonprofit italiano.

    Nove lezioni, gratuite e online su come iniziare con la raccolta fondi, lungo tutta la penisola. (Per continuare a leggere cliccare sul titolo)

     

     

  • GIORNATE DI PRIMAVERA LA FONDAZIONE CRC A FIANCO DEL FAI

    Sabato 26 e domenica 27 marzo si terranno le Giornate di Primavera del Fai, che ogni anno guidano gli italiani alla scoperta del patrimonio storico e artistico della Penisola.
    Anche la Delegazione Fai di Cesena partecipa al tradizionale con un ricco programma di visite guidate in alcuni importanti beni culturali del territorio. Fra essi spicca il complesso della Rocca Vecchia e della Rocca Nuova, fulcro del sistema difensivo di Cesena. Per organizzare al meglio le visite a questo sito, ha dato la sua collaborazione la Fondazione Carisp di Cesena, da tempo impegnata per la valorizzazione delle mura storiche di Cesena e che di recente ha finanziato la progettazione di un intervento di recupero e ad esse ha dedicato il volume strenna pubblicato a Natale.
    Proprio grazie a questa collaborazione, gli studenti del Liceo ‘Monti’, che nella due giorni del Fai avranno il ruolo di guidare i visitatori, hanno potuto prepararsi seguendo una serie di incontri e di sopralluoghi con l’architetto Pino Montalti, massimo esperto in materia, autore di vari studi nonché del recente progetto di recupero. Inoltre, la Fondazione Carisp ha messo a disposizione degli studenti copie del libro – strenna.

     

    APPRENDISTI CICERONI SOPRALLLUOGO ROCCA

  • UN CAPOLAVORO AL MESE. INVITO ALLA VISITA

    La Galleria dei dipinti antichi di Crédit Agricole Italia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena è un'attrazione artistica e culturale fruibile, che si offre alla riscoperta da parte dei cittadini cesenati e dei turisti in visita alla città.
    Ogni mese, sul sito, sarà proposta la lettura di un'opera e un approfondimento visivo tramite il collegamento con l'immagine in alta definizione.

    Palmezzano Marco 1459-1463/1539
    Madonna in trono con il Bambino benedicente
    1521 -  olio su tavola, trasportato su tela, cm. 125 x 84,35

     

    img 2010816 17374 488-palmezzano frammento

    Guarda l'immagine intera in alta definizione

    https://www.fondazionecarispcesena.it/collezione/galleria/item/madonna-in-trono-con-il-bambino-benedicente#!prettyPhoto/0/

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.