• NUOVA LINFA PER LA RIPRESA NELLE AREE DEL TERREMOTO

    NUOVA LINFA PER LA RIPRESA NELLE AREE DEL TERREMOTO
    Grazie a un Fondo di garanzia alimentato dalle Fondazioni associate ad Acri
    Intesa Sanpaolo erogherà 15 milioni per le piccole imprese

    Grazie alla raccolta effettuata da Acri tra le Fondazioni di origine bancaria a favore delle popolazioni colpite dal sisma, tra il 24 agosto 2016 e il 18 gennaio 2017, nelle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, e alla collaborazione con Intesa Sanpaolo, le piccole imprese di quei territori potranno complessivamente ricevere fino a 15 milioni di euro di finanziamenti per investimenti destinati al ripristino o alla riconversione dell'attività aziendale, oppure per esigenze di liquidità.

    Scarica il comunicato

    Scarica la scheda informativa

  • DOMENICA IN MUSICA

    Dal 23 aprile al 28 maggio nello splendido Salone d'onore dello storico palazzo Ghini (Corso Gastone Sozzi, 39 – Cesena) torna "Domenica in Musica", attesissimo appuntamento culturale realizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e dal Conservatorio Statale "B. Maderna".

    Saranno proposti al pubblico quattro appuntamenti (ogni spettacolo comincia alle 17.00), che come da tradizione ospiteranno artisti di altissimo livello.
    Ad aprire il sipario sull'edizione 2017 della manifestazione sarà, domenica 23 aprile, il concerto di apertura di "Siete Noches", una settimana di musica e cultur

    a tra i Due Mondi durante la quale interverranno artisti e personalità provenienti da Cile, Brasile e Argentina.  Per l'occasione il M° Fabrizio Danei dirigerà l'Ensemble da Camera del Maderna, accompagnato dal flauto di Fabio Mazzitelli, nell'esecuzione di musiche di A. Piazzolla, O. Respighi, S. Mercadante, C. Guastavino.
    Domenica 14 maggio sarà la volta di "Divertissement, entertainments, arie buffe. Un pomeriggio all'insegna della leggerezza" protagonista l'Ensemble da Camera del Maderna, diretto da Giorgio Babbini, che proporrà musiche di G. Rossini, S. Joplin, W.A. Mozart, L. Andersen, G. Gerswhin.
    Domenica 21 maggio si prosegue con "Il Barocco 'durante' il Romanticismo. Omaggi alla musica barocca nell'Ottocento" con i Cameristi del Maderna diretti dal M° Paolo Chiavacci che proporranno musiche di J.S. Bach, J. Halvorsen, E. Grieg, F. Mendelssohn.
    Domenica 28 maggio la rassegna si concluderà con gli Archi del Mader

    na accompagnati dal pianoforte del M° Luigi Tanganelli con il concerto "Pianoforte o fortepiano?", in occasione della masterclass di fortepiano del Conservatorio. In programma musiche di W.A. Mozart e J. Haydn.


    L'ingresso è gratuito.

     Domeniche in Musica - locandinah

  • La rocca Malatestiana di Cesenatico. Un frammento di storia cancellato dalla guerra

    Conferenza: venerdì 10 marzo, ore 17:30. presso Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena – sala Dradi Maraldi

    Evento inserito all'interno del Ciclo di conferenze: "Aspettando le giornate Fai di Primavera. Sulle tracce della seconda guerra mondiale"

    Venerdì 10 marzo alle ore 17:30 presso la Sala Dradi Maraldi della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, lo storico Bruno Ballerin, il dott. Davide Gnola (Direttore del Museo della Marineria) e l'architetto Sara Navacchia (membro della Delegazione FAI di Cesena) ripercorreranno la storia e l'evoluzione della Rocca Malatestiana di Cesenatico, fortino difensivo di quello che fu il porto della città dello scorpione. Dall'alto della sua torre sembra inoltre che Leonardo abbia potuto immortalare il Porto Canale di Cesenatico, ma proprio questa sua capacità di dominare visivamente il territorio rese la Rocca estremamente vulnerabile. Durante la Seconda guerra mondiale fu infatti fatta saltare dai tedeschi in ritirata e oggi a essersi conservati sono soltanto pochissimi frammenti, per i quali gli studiosi cercheranno di fornire una chiave interpretativa, offrendo un'occasione unica di approfondimento.

    L'evento, patrocinato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, si inserisce all'interno del ciclo di conferenze organizzate dalla Delegazione FAI di Cesena in collaborazione con il Comune di Cesena, un ciclo che, ripercorrendo la memoria della Seconda guerra mondiale, anticipa e approfondisce le aperture proposte dalla Delegazione cesenate in occasione delle prossime "Giornate FAI di primavera" (25 e 26 marzo 2017).

  • CREAZIONE E SVILUPPO DI AGRITURISMI E FATTORIE DIDATTICHE

    "Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche" rivolto ad aziende agricole dell'area di competenza del Gal L'Altra Romagna.
    Nell'ambito della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 - Sostegno allo sviluppo locale Leader – operazione 19.2.01 – azione 6.4.01, il Gal L'Altra Romagna pubblica il bando pubblico 6.4.01 "Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche" disponibile al link del sito web istituzionale:
    http://www.altraromagna.it/it/bando-misura-19-azione-6-4-01-creazione-e-sviluppo-di-agriturismi-e-fattorie-didattiche/


    È possibile presentare domanda di sostegno fino al 3 novembre 2017.

    Scarica il bando

  • Le figure femminili nell’arte di Caravaggio e Cagnacci, raccontate da Vittorio Sgarbi

    Proseguono gli eventi inseriti nel calendario delle iniziative della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena.
    Lunedì 29 maggio alle ore 17,30 nella sala "Saffi" del Palazzo del Ridotto di Cesena, Vittorio Sgarbi, critico e storico dell'arte, terrà un personale intervento sulla bellezza nell'arte attraverso la lettura delle figure femminili nella pittura di Caravaggio e Cagnacci.
    Una lezione magistrale dedicata alle donne "reali" e alle figure femminili, fra mito, storia, leggenda e religione, che nutrirono l'immaginario dei celebri pittori e ispirarono la composizione di capolavori che, ancora oggi, meravigliano e seducono lo spettatore.
    Si tratta del primo di una serie di incontri ideati per valorizzare la prestigiosa collezione costituita dalla Cassa di Risparmio e dalla Fondazione per recuperare opere importanti che antiche e moderne vicende dispersive avevano allontanato dai luoghi di produzione e illustrare, in un percorso di libero accesso, i momenti significativi della tradizione artistica in Emilia e in Romagna.
    La collezione esibisce ottanta opere che dal Rinascimento romagnolo giungono all'età barocca passando attraverso il Seicento di Cagnacci e dei pittori caravaggeschi influenzati dal grande realismo del Merisi.
    La conferenza, patrocinata dal Comune di Cesena, è aperta a tutta la cittadinanza.

    092vanitas

  • IL RUOLO DELLA DONNA NELLA CHIESA DI PAPA FRANCESCO. INCONTRO CON LA TEOLOGA LUCETTA SCARAFFIA

    La posizione delle donne, religiose e laiche, all'interno della Chiesa sarà il tema dell'incontro con Lucetta Scaraffia organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, sabato 13 maggio alle ore 17,30 nella sala Dradi Maraldi (ingresso via Tiberti, n. 6).

    Ingresso gratuito. La cittadinanza è invitata

     

    scaraffia4

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.