Pietà

olio su tela, cm. 137 x 115

La sconosciuta Pietà con Cristo morto sorretto dagli angeli e compianto dalla Madonna e dalla Maddalena registra un dettaglio di particolare interesse: la data 1608 riportata in basso sul sepolcro, a conclusione dell'invocazione religiosa,che costituisce il più antico appiglio cronologico per la difficile seriazione della produzione dell'artista. Nella raffigurazione della Pietà, che sollecita il dolore della Madonna e della Maddalena, oltre che dei numerosi angeli, il pittore sembra voler sottoporre a controllo, per fini devozionali e di trattenuto pathos, il suo estro pittorico incline al favoloso. L'esito resta di grande commozione, con il luminismo notturno in un surreale mondo di fantasmi.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.