Compianto su Cristo deposto

olio su tavola, cm. 26,6 x 25,7

Apparso in una vendita della casa d'aste Christie's nel 2006, a Londra, come opera, in ragione di un'iscrizione sul verso, di Martin Knoller (1724-1804), pittore di orientamenti neoclassici nato in Austria e attivo in Italia, in particolare a Milano in veste di pittore di corte e di docente all'Accademia di Brera, il piccolo dipinto ottagonale riflette puntualmente lo stile più riconoscibile del vicentino Pasqualino Rossi, segnato dalla grazia correggesca e dalla fluida conduzione pittorica di ascendenza carraccesca. Appare verosimile una datazione agli anni Settanta del Seicento, al tempo delle tele eseguite per le Marche.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.