Fernandi Francesco detto l'Imperiali

Milano, 1679 - Roma, 1740

Allievo di C. Vimercati a Milano, soggiornò a Palermo; in seguito, attorno al 1705, raggiunse Roma dove risiedette stabilmente legandosi al cardinale Giuseppe Renato Imperiali che lo colmò di commissioni (di qui le ragioni del soprannome). Si specializzò nel genere della natura morta e soprattutto in quadri con animali.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.