UN CAPOLAVORO AL MESE. INVITO ALLA VISITA

Tiarini Alessandro 1577/ 1668
Madonna con Bambino che tiene in mano il rosario
sec. XVII, 1625 - 1630
olio su tela, cm 80 x 68,50

Il protettivo atteggiamento materno della Madonna che tiene il figlio in braccio e quasi lo culla reggendolo con delicatezza si unisce al divertimento del gioco del Bambino che tende il filo della corona con i grani del rosario.
Ne deriva un'immagine familiare e devota insieme, della quale il destinatario doveva apprezzare, insieme al contenuto religioso, il ragguardevole raggiungimento qualitativo.
Il dipinto, entrato in collezione nel 1992, rivela "pentimenti" in vari punti, ad esempio nel volto della Vergine e nella mano sinistra del Bambino, testimonianze del mutamento d'opinione dell'artista in corso d'opera. È tra le immagini più toccanti dedicate da Tiarini al tema della maternità e spetta alla piena maturità dell'artista, in un momento successivo all'esperienza reggiana.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.