Adorazione dei Magi

olio su tela, cm. 293 x 187

La pala esemplifica l'ultima attività dell'artista. Fu eseguita per la chiesa del Carmine di Moncalieri e passò quindi in eredità alla famiglia Germonio che la trasferì nella propria abitazione a Druent. Intessuta di componenti arcaiche e fittamente ornata con risalto di dorature nelle corone dei magi e nei preziosi vasellami, esprime, nelle vesti sontuose del fastoso corteo, gli ideali cavallereschi della società neofeudale del tempo, sulla traccia di antichi modelli iconografici di perdurante fortuna cinquecentesca. È pervenuta alla Galleria cesenate nel 1989.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.